Schede carburante: fac simile compilazione spesometro 2017

I soggetti che effettuano acquisti di carburante esclusivamente con carte di credito, bancomat o prepagate (art. 7 DL 70/2011) –> non sono obbligati alla di tenuta della scheda carburante e quindi restano esclusi dallo spesometro (gli acquisti saranno acquisiti attraverso la comunicazione degli operatori finanziari).

 

 

 

 

 
Diversamente, nei casi in cui si compilano le  schede carburante è prevista la possibilità di riportarne i dati con le stesse modalità del documento riepilogativo.

Ecco come si compila: contribuente che ha numero 9 schede carburante ed ha sostenuto un costo per carburanti di euro totali 4.640,00 (imponibile 3.803,00 ed iva 837,00)

Per maggiori informazioni e consulenza professionale dedicata potete contattarci al seguente indirizzo mail: team.unicom@gmail.com

Dott.ssa Linda Eva Marrella

Mi presento: Linda Eva Marrella, nata a Verona il 4 febbraio 1980.

Studi e competenze: diploma in corrispondente in lingue estere, laurea con lode in economia e commercio, abilitata alla professione di dottore commercialista dall'anno 2007, revisore legale dei conti, mediatore civile abilitata alla risoluzione delle controversie.

Professione: titolare di studio commercialista e socia di associazione professionale in Verona a servizio della clientela per i servizi di: consulenza amministrativa e societaria, bilancio e contabilità, consulenza e assistenza fiscale e tributaria.

Obiettivi: vivere il lavoro e studiare l'economia non solo dalla scrivania, ma ampliando le prospettive. Partecipare a lavori in team al fine di moltiplicare per (con)dividere. Trovare idee innovative sia per startup che per aziende affermate di qualsiasi dimensione, contribuire a far crescere le piccole e rafforzare le grandi.

Il blog perchè: per uscire dall'ufficio, con spunti, riflessioni e ricerca di condivisione e creatività. L'esternare i miei studi quotidiani mi sta aiutando a confrontarmi con tante persone sulle novità fiscali, sull'economia e sul mondo, e ... mi sta pure divertendo.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Vizzolini ha detto:

    Buonasera.
    Forse mi sbaglio, ma credo che, per quanto riferito all’anno 2017, con il nuovo tracciato dello spesometro, fermo rimanendo l’obbligatorieta’ della comunicazione dei dati riferiti alle schede carburante, salvo diversa disposizione ministeriale a me non conosciuta, non sia possibile comunicare i dati dei consumi di carburante con scheda, in quanto manca nell’elenco da compilare il “tipo documento” (e’ previsto solo ) che identifichi un documento riepilogativo dei consumi, come per il passato e, penso erroneamente, come indicato nel fax-simile di compilazione sopra riportato che riguarda il vecchio “spesometro” e non l’attuale: se mi sono sbagliato chiedo, per favore, lumi per rivedere le mie conoscenze. Grazie.

    • Confermo che il fac simile da me predisposto riguarda lo spesometro relativo le operazioni 2016. Per quanto riguarda le operazioni 2017…siamo a ridosso della scadenza (nonostante si senta odore di proroga nell’aria… inevitabile) e mi riservo di fornire specifiche istruzioni.
      Buona giornata e buon lavoro
      LM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *