richiedere il codice spid

PROCEDURA PER RICHIEDERE IL CODICE SPID GRATIS:

Come noto la Legge del 07 dicembre 2017 n° 205 ha fissato la decorrenza dal 01.01.2019 degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici tra privati, ossia tra le imprese e professionisti.

In ottemperanza a tali disposizioni, i clienti privati sono tenuti a garantire la propria identificazione mediante una mail PEC o attraverso un codice univoco destinatario, se titolari di un canale di trasmissione già accreditato presso il Sistema di Interscambio (SDI).

Necessario è comunicare l’indirizzo telematico dove saranno recapitate di default tutte le fatture elettroniche trasmesse ad SdI dai tuoi fornitori, indipendentemente dall’indirizzo che loro riporteranno in fattura.
Come esercitare questa opzione nel sito dell’agenzia delle Entrate?
Innanzitutto necessario è richiedere il codice SPID (nuovo e moderno canale per l’accesso all’area riservata dell’Agenzia delle Entrate).

Il presente articolo illustra i passi per richiedere gratuitamente il codice SPID.

 

1) ACCEDERE AL SITO:


https://posteid.poste.it/

 

2) CLICCARE SU “REGISTRATI SUBITO”:


 

 

 

 

 

 

3) SCEGLIERE L’OPZIONE “RICONOSCIMENTO DI PERSONA” – METODOLOGIA Più COMODA E GRATUITA



4) COMPILARE POI I PROPRI DATI ANAGRAFICI:


 

 

 

 

 

 

 

 

5) PROSEGUIRE POI CON I DATI RICHIESTI (MAIL)


 

NB: RICEVERETE SUBITO UNA MAIL DI CONFERMA CON IL CODICE OTP.

6) INSERITE IL CODICE OTP RICEVUTO NELLA MASCHERA PROPOSTA:


7) SCEGLIERE POI UNA PASSWORD secondo le indicazioni fornite (maiuscole, minuscole ecc…)


NB:  ANNOTARE LA PASSWORD (IMPORTANTISSIMO RICORDARLA ED ANNOTARLA IN
UN POSTO SICURO).

8) PROSEGUIRE POI CON GLI ALTRI DATI RICHIESTI (NUMERO CELLULARE)


NB: RICEVERETE SUBITO UN SMS DI CONFERMA CON IL CODICE OTP.

9) INSERIRE POI IL CODICE OTP RICEVUTO VIA SMS:


10) PROSEGUIRE POI CON I DATI RELATIVI IL DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO:


 

 

 

 

 

 

 

 

 

11) SCEGLIERE RITIRO DELLO SPID PRESSO L’UFFICIO POSTALE (MODALITA’ GRATUITA)


12) CARICARE I DOCUMENTI DI RICONOSCIMENTO (FRONTE E RETRO) SE IN POSSESSO DI SCANSIONE OPPURE SCEGLIERE LA MODALITA’ “SCANSIONA IN UFFICIO POSTALE”


13) ACCETTARE LE CONDIZIONI DI SERVIZIO E SCEGLIERE SE ACCETTARE/NON ACCETTARE PUBBLICITA’ ECC. DA PARTE DI POSTEITALIANE


14) LA PROCEDURA è COMPLETA ED APPARE LA SEGUENTE SCHERMATA :


RICEVERETE UNA MAIL E/O UN SMS CON IL NUMERO CODICE PRATICA:

ENTRO 30 GIORNI BISOGNA RECARSI IN POSTA CON
-DOCUMENTO E CODICE FISCALE
– NUMERO PER L’ATTIVAZIONE DELLO SPID

Per maggiori informazioni e consulenza professionale dedicata potete contattarci al seguente indirizzo mail: team.unicom@gmail.com

Dott.ssa Linda Eva Marrella

Mi presento: Linda Eva Marrella, nata a Verona il 4 febbraio 1980.

Studi e competenze: diploma in corrispondente in lingue estere, laurea con lode in economia e commercio, abilitata alla professione di dottore commercialista dall'anno 2007, revisore legale dei conti, mediatore civile abilitata alla risoluzione delle controversie.

Professione: titolare di studio commercialista e socia di associazione professionale in Verona a servizio della clientela per i servizi di: consulenza amministrativa e societaria, bilancio e contabilità, consulenza e assistenza fiscale e tributaria.

Obiettivi: vivere il lavoro e studiare l'economia non solo dalla scrivania, ma ampliando le prospettive. Partecipare a lavori in team al fine di moltiplicare per (con)dividere. Trovare idee innovative sia per startup che per aziende affermate di qualsiasi dimensione, contribuire a far crescere le piccole e rafforzare le grandi.

Il blog perchè: per uscire dall'ufficio, con spunti, riflessioni e ricerca di condivisione e creatività. L'esternare i miei studi quotidiani mi sta aiutando a confrontarmi con tante persone sulle novità fiscali, sull'economia e sul mondo, e ... mi sta pure divertendo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *